L’UNIVERSITÀ ITALIANA È UN PRESTIGIO INTERNAZIONALE, ECCO PERCHÉ

L’UNIVERSITÀ ITALIANA È UN PRESTIGIO INTERNAZIONALE, ECCO PERCHÉ

A cura di Giammarco Sestili

L’Italia ha molti aspetti su cui vantarsi, uno tra questi è l’ottimo sistema scolastico ed universitario riconosciuto a livello mondiale. Oltre ad essere tra i più rinomati, è anche uno dei più antichi: la prima università italiana risale al 1088 (si tratta dell’Università degli studi di Bologna). Ad oggi, il nostro paese può anche vantarsi di un primato anche per il gran numero di università presenti su tutto il territorio: ben 97! Ma, andando più nello specifico, quali sono i motivi secondo cui uno studente italiano ha molti più vantaggi rispetto ad uno studente americano, inglese, spagnolo o di altri paesi? 

L’Università degli Studi di Bologna, nata nel 1088

Perché uno studente italiano è più fortunato

Sicuramente è importante partire dal fatto che il sistema universitario italiano ha un’impostazione prettamente pubblica, e non privata (come accade ad esempio nei paesi anglosassoni). Di conseguenza le tasse universitarie sono tra le più basse in Europa e nel Mondo. Questo consente a tutti i giovani di qualunque strato sociale di intraprendere un percorso di studi, senza restarne esclusi in caso di difficoltà economiche. Esistono poi anche borse di studio che permettono ai più meritevoli una totale o parziale esenzione dalle rette annuali.

Anche La storia è dalla nostra parte

Anche la storia culturale e sociale gioca un ruolo importantissimo per le università italiane. La nostra storia è tra le più antiche e ricche culturalmente. Questo offre una vastissima scelta di differenti piani di studio, con varie materie e argomenti da approfondire, in diversi ambiti disciplinari. In altre parole, la formazione offerta è molto completa a livello di cultura generale e questo apre moltissime porte per proseguire con master, corsi di aggiornamento o concorsi pubblici

Una tipica aula universitaria

Quindi…

Ecco perché studiare in Italia non è un aspetto del tutto scontato e di poco conto anzi, si tratta di un enorme privilegio che all’estero vorrebbero poter avere in modo tale da aprire le porte non solo ai più privilegiati ma a tutti, senza discriminazioni.

Movimento Giovani

'Il Giovane' è l'organo di scrittura ufficiale del Movimento Giovani, seguici sui social!

Leave a Reply